ELENA MARIA PETRINI ANCORA UNA VOLTA PRIMA TRA LE JUNIOR, TERZA ELENA CAVALLINI

Non finisce mai di stupire la giovane Elena Maria Petrini, spoletina del Triathlon Duathlon SGR Rimini, che si aggiudica l’ennesimo titolo della stagione.

Questa volta è toccato ai Campionati Italiani Giovani di Triathlon, svoltisi a Campogalliano (Mo) sabato 10 e domenica 11 luglio.

Nelle competizioni individuali, andate in scena sabato 10, la Petrini ha strappato ancora una volta la vittoria alle sue inseguitrici, nella categoria Junior. Ottimo anche il terzo posto di un’altra atleta riminese, Elena Cavallini, per una bella doppietta sul podio che grande soddisfazione ha dato ai tecnici Romina Ridolfi e Piergiorgio Conti.

La Petrini ha condotto la solita gara magistrale, prendendo la testa della competizione nei primi chilometri della frazione ciclistica e staccando la diretta rivale Alessia Orla  – giunta seconda con un distacco di oltre due minuti – negli ultimi cinque chilometri di corsa. La Cavallini è stata invece autrice di una bella rimonta che l’ha portata a conquistare la medaglia nei metri conclusivi della prova.

Sempre nella categoria Junior, ma tra i ragazzi, va segnalato l’ottavo posto di Alberto Della Pasqua dopo una gara tutta in rimonta. Purtroppo si è dovuto ritirare per problemi muscolari Marco Raguzzoni.

Nella categoria Youth B (ovvero ragazzi nati nel 1993-94), bella prova di Michelangelo Parmigiani, ventunesimo al traguardo nella gara forse più emozionante della giornata, con la lotta per le prime posizioni conclusasi solo nei metri finali. In gara anche Andrea Fiorani.

Le ragazze in lizza per la Youth A (1995 – 1996) – Caterina Moroni, Elena Viani e Elena Della Pasqua hanno raggiunto piazzamenti oltre la ventesima posizione. Una caduta ha purtroppo fermato Martina Ugolini mentre era a ridosso delle prime 15.

Domenica 11 è stata la volta delle competizione a squadra, a staffetta. Il Td ha schierato, nella categoria  Youth, Martina Ugolini, Elena Viani e Caterina Moroni: per loro un bel undicesimo piazzamento. Quinto posto per gli Junior Michelangelo Parmigiani, Marco Raguzzoni, Alberto Della Pasqua, con un po’ di un amaro in bocca per un terzo posto non troppo lontano…

Scrivi un commento