Archivio di giugno 2010

LUCA FACCHINETTI E GAIA PERON VINCONO I TRICOLORI DI AQUATHLON A GAGGIANO!

lunedì 14 giugno 2010

Sabato 12 giugno a Gaggiano (MI) il Triathlon Duathlon SGR Rimini ha conquistato l’ennesimo titolo italiano e questa volta nella disciplina dell’aquathlon! Infatti i giovani Luca Facchinetti e Gaia Peron hanno guadagnato due medaglie d’oro conquistando il Campionato Italiano di specialità.

I due atleti, tra l’altro fidanzati da diversi anni, hanno sbaragliato gli oltre 220 iscritti provenienti da tutta Italia. Doppietta dunque per la Peron e Facchinetti che tra l’altro sono inseriti all’interno del gruppo di lavoro della Scuola di alta specializzazione (SAS) della Federazione Italiana Triathlon, oltre ad essere stati più volte nazionali con l’ultima convocazione avvenuta per il Mondiale universitario a Valencia, solo due settimane fa.

Il ventiduenne Luca Faccinetti di Ravenna ha conquistato la maglia tricolore di aquathlon con una gara condotta con saggezza sin dall’inizio. Infatti, andati in fuga Daniel Hofer e Luciano Taccone nei primi 2500 metri di corsa a piedi, il portacolori del TD ha giocato le sue carte nella frazione di un chilometro di nuoto restando nella scia di Manuele Canuto e Leonardo Ballerini, e solo nell’ultima frazione di corsa ha aumentato l’andatura battendo allo sprint il poliziotto Canuto delle Fiamme Oro. Bronzo per Leonardo Ballerini.

Da sottolineare come in questa gara lo junior Marco Raguzzoni si sia fatto valere con un nono piazzamento.

«Sono assolutamente felice per questa maglia tricolore che forse appare un po’ inaspettata – ha commentato Facchinetti – ma che conferma il buon lavoro di preparazione che abbiamo pianificato per questa stagione». Un risultato importante che gli consentirà di mettersi in luce in vista di una possibile convocazione in maglia azzurra per gli impegni internazionali della seconda parte della stagione di triathlon.

Sorprendete il risultato della fidanzata del vincitore, Gaia Peron, che nella prova femminile con 50 atlete al via, ha sbaragliato la concorrenza sin dalla prima parte di gara: in testa al termine della prima frazione podistica, la ventitreenne Peron (con un solo anno di esperienza agonistica) non ha mai mollato lo scettro del comando, difendendosi anche nella frazione in acqua e confermando la superiorità anche nei secondi 2500 metri di corsa. Secondo posto per Veronica Signorini del Triathlon Cremona Stradivari e terzo gradino del podio per una delusa Giulia Chevenier delle Fiamme azzurre.

Ma non è finita qui. Domenica 13, sempre a Gaggiano si è svolta la seconda prova del Circuito di triathlon sprint. Il migliore dei riminesi è stato lo junior Marco Raguzzoni nono di categoria e 28° al traguardo.

In gara anche Michelangelo Parmigiani (classe 1994), al debutto sulla distanza, e Andrea Viani anche lui junior.

Andrea Strada ha poi vinto la seconda delle quattro batterie in programma, mentre Antonino Greco, al primo anno tra le fila del TD , è arrivato secondo nella terza batteria.

Il presidente Alessandro Alessandri, nonché capitano, ha onorato entrambe le gare con un 37° posto il sabato e un 34° la domenica, con tanto di segnalazione per il miglior split bike!

Get the Flash Player to see this player.

Sito del Challenge Rimini

Pagina Facebook