CAMPIONATI GIOVANI DI DUATHLON A SAN MAURIZIO D’OPAGLIO (NO)

Sabato 24 e domenica 25 aprile il Triathlon Duathlon SGR Rimini ha vissuto un altro intenso finesettimana di gare. Questa volta è toccato ai più giovani, che da anni ormai forniscono tante soddisfazioni alla società riminese. A San Maurizio D’Opaglio (NO) è andato in scena il Campionato Italiano Giovani Duathlon, principale appuntamento della stagione giovanile nella duplice disciplina.

La due giorni che ha assegnato i titoli nazionali individuali e a squadre di duathlon era riservata a ragazzi/e delle categorie Youth A (1995 – 1996), Youth B (1993 – 1994) e Junior (1991 – 1992) sulle distanze sprint per la categoria Junior (5 km a piedi, 20 in bicicletta e 2,5 a piedi), mentre le categorie Youth hanno gareggiato sulla distanza a loro riservata di metri 2000-8000-1000.

A darsi battaglia circa 250 giovani atleti provenienti da tutta Italia nelle gare individuali di sabato e 60 staffette in quelle di domenica per uno splendido week-end di sport.

Come sempre i campioncini del TD Rimini hanno portato a casa numerosi successi. A guidarli i tecnici Romina Ridolfi e Piergiorgio Conti che sta facendo crescere un’ottima sezione del TD Rimini nella sua città: Spoleto.

Nella competizione individuale è arrivata una bellissima medaglia d’argento nella categoria Junior femminile per la spoletina Elena Petrini, dopo un testa a testa con la vincitrice Giorgia Priarone, al terzo titolo consecutivo nella specialità. Quarto posto per Alberto Della Pasqua, dopo aver lottato fino all’ultima frazione per l’argento, tra gli junior maschi. Vittoria quasi scontata per Davide Uccellari (Cus Parma), secondo posto per Andrea De Ponti del Fresian e terzo per Marco Guerci. Da segnalare il 16° piazzamento della new entry riminese Marco Raguzzoni oltre che i buoni piazzamenti di Andrea Viani, Daniele ricci e Anthony Spadoni.

Nella categoria Youth A maschi da registrare la bella gara dei due atleti più giovani: Giovanni Mariani e Vittorio Marini, che hanno chiuso al 13° e 16° posto. Nella stessa classe di età, ma al femminile, erano ben quattro le ragazze in gara e tutte alla fine racchiuse in pochi secondi, tanto che Martina Ugolini è giunta nona, undicesima Caterina Moroni, 14^ Elena Viani e subito dopo Elena Della Pasqua.

Purtroppo è stato costretto al ritiro Andrea Fiorani nella categoria Youth B maschi, mentre era intorno alla decima posizione.

Domenica è stata la volta della gara a squadra e a staffetta. Anche in questo caso ottimi i risultati a partire dal brillante terzo posto, con una gara tutta in rimonta, nella categoria Junior maschi della compagine riminese formata da Daniele Ricci (spoletino), Marco Raguzzoni e Alberto Della Pasqua. Il primo posto è andato all’Atletico Bellinzago, mentre il secondo al Fumane Triathlon. Discreto piazzamento per l’altra squadra riminese-spoletina formata da Anthony Spadoni, Andrea Viani, Carlo Tugni.

Tra gli Youth maschi ricordiamo la 17^ piazza per i più piccoli del gruppo, che dopo aver lottato fino all’ultima frazione per l’ottava posizione si sono dovuti accontentare della 17^ per colpa di un guasto meccanico.

“Nel complesso è stata una fantastica due giorni – afferma Romina Ridolfi – in un posto molto bello quale il Lago D’Orta e con un sole meraviglioso! Inoltre siamo molto fieri del fatto che la prossima settimana Elena Petrini e Alberto Della Pasqua saranno impegnati a Nancy ai Campionati Europei di Duathlon con la Nazionale”.

Scrivi un commento