CAMP. ITALIANI DI TRIATHLON DISTANZA IRONMAN: IL TDSGRIMINI ANCORA UNA VOLTA SUL GRADINO PIU’ ALTO DEL PODIO….

p1050640.jpg 

 

Domenica 5 ottobre, a una settimana dal Mondiale svoltosi a Rimini, i campioni del TD SGR hanno ottenuto altri importanti risultati. Questa volta lo scenario è stato quello di Marina di Campo, all’Isola d’Elba, mentre la gara era il Campionato Italiano di Triathlon Superlungo individuale, a squadre e age group.Una competizione bella, spettacolare e difficile che ha visto protagonisti circa 400 atleti impegnati nella distanza massacrante dell’ironman e cioè 3,8 chilometridi nuoto, 180 di ciclismo e 42,195 di corsa.I campioni riminesi hanno da subito dimostrato la proprio forma e la grande voglia di vincere. Al termine della lunga competizione infatti sono state ben tre le medaglie d’oro conquistate: quella individuale femminile di Maria Alfonsa Sella, campionessa italiana della specialità per il secondo anno consecutivo, e le due medaglie d’oro a squadre, sia maschile che femminile.Il TD “in rosa”, a conferma della grande stagione intrapresa, ha sbaragliato le avversarie grazie all’apporto della stessa Sella, seguita da Elisabetta Stampi e Silvia Serafini. Mentre il team dei ragazzi era composto da capitan Alessandro Alessandri, da Massimo Torsani (sempre presente ai grandi appuntamenti) e dalla new entry Riccardo Alvano.Ma andiamo per ordine. La lunga competizione ha ospitato anche numerosi atleti stranieri, in rappresentanza di 19 nazioni. Le classifiche “assolute” dunque sono state caratterizzate dalla presenza di questi fuoriclasse, iscritti alla gara “open”.Grande attenzione ha suscitato però il Campionato Italiano, che nelle gara al femminile ha visto giungere al primo posto Maria Alfonsa Sella, al secondo l’altra atleta del Td, Elisabetta Stampi, mentre al terzo Daniela Pallaro del Padova Triathlon. Immediatamente dietro al podio si è piazzata la terza atleta riminese, Silvia Serafini, che con il quarto risultato individuale ha consentito alla sua compagine di guadagnare il primato a squadre, davanti al Padova Triathlon.Il titolo tricolore individuale maschile è stato assegnato invece al bolognese della GS Pasta Granarolo Federico Girasole. La medaglia d’argento è toccata a Matteo Annovazzi della Peperoncino Triathlon (Torino), mentre il plurititolato Alessandri ha guadagnato la terza piazza. Questa medaglia di bronzo individuale del capitano, a cui si è aggiunto l’ottimo quarto posto di Torsani e il buon tredicesimo piazzamento di Alvano, ha consentito dunque l’ennesima vittoria tricolore a squadre della compagine riminese. Sul podio anche la GS Pasta Granarolo, seconda, e la Posillipo Triathlon, terza.Alessandri si è dichiarato molto soddisfatto per i risultati ottenuti dai ragazzi della società: “Ci siamo ben comportanti, anche perché siamo a fine stagione e molti di noi si sono preparati per altri obiettivi, come il mondiale di duathlon. E’ stato anche il mio caso, tuttavia ho voluto partecipare a questa gara per dare tutto il mio apporto alla squadra. Alla fine è andata bene…”.

 

Scrivi un commento